modellismo ferroviario antichità
ENGLISH ITALIANO



TRENI marklin    
Marklin : H0  
Marklin : altre scale 
Marklin : accessori
Marklin : set
Marklin : ricambi
Marklin : varie
Marklin : Hamo

 Cataloghi riviste

 Paesaggi Diorami
 
TRENI altre marche   
Locomotive
Carrozze / vagoni
Accessori

Automodelli

 

 

Antiquariato   Oggettistica   

 

 

 


 
 
 
 
 
 
 

visita al museo Marklin


Immagine d'epoca della fabbrica
Foto sotto : la fabbrica com'è attualmente.
Immagine attuale della fabbrica

Ingresso carraio della fabbrica: nel cortile interno si tengono anche i raduni dei fans nelle giornate di apertura al pubblico.
 Entrata carraia fabbrica Goppingen

Qui sotto potete vedere la mitica riproduzione della stazione di Stoccarda, risalente al periodo pre-war: oggetto rarissimo.
 

Di seguito la stazione oggi: è molto simile, come si può notare, alla riproduzione sopra citata.
 

------------------------------------------------------------------------------------------

IL MUSEO 

Il museo / negozio è suddiviso in zone dedicate alle varie tipologie e epoche costruttive; vi è una parte totalmente dedicata alla vendita, con un grosso magazzino, una parte con giochi e plastici per bambini ( il museo sembra voler essere un punto di svago per i papà ma anche per i loro figli), ed il rimanente spazio totalmente dedicato alle vetrine del “museo”.

 Esso è sempre in fase di allestimento e cambiamento:  quest’anno il tema portante è l'anniversario della scala “Z” pertanto vi è una zona completamente dedicata ad essa, con piccoli plastici e vetrine dedicate ai modelli più rappresentativi e alle novità del momento, di seguito un esempio:

 

Il percorso all’interno è composto ovviamente da vetrine di diverse dimensioni, ove sono esposti i modelli più esclusivi e rari della immensa collezione, dei quali  riporto alcuni esempi.

Esclusivo modello A1 anno 1891 probabilmente uno dei primi costruiti, venne fatto e dipinto a mano, di forma irregolare ma di sicuro fascino e valore collezionistico, questa come altre ritrovate, venne rubata il 18 gennaio 2005

 Marklin A1 scala 1

 Esemplare completamente distrutto: viene tenuto come ricordo del furto del 2005

Loco R 190 recuperata

Di seguito un lista delle migliori locomotive esposte:

Loco 1021B scala "0"

Loco 1021B
 
 
Loco E3021 scala "0"

Modello H 1021 scala “0”

 

Serie "Coccodrilli SBB" in varie scale modelli molto antichi e rari.

Mitica R 700 LMS loco vapore rarissima!

Vetrine con treni in scala "00" serie "800"
Serie di modelli in scala "H0"

CCS 800 telaio e motore prima versione 
 

CCS 800 spaccato motore e bielle 
> CLICCA PER VEDERE L'INGRANDIMENTO < 

Vetrina con riproduzione di convogli della fine dell'800 tra cui la mitica "Adler" scala "1" e "0"
 
Personaggi scala  "1" e "0" : anno 1930 circa
 

Treno prototipo "Zeppelin" anni '30  scala "0" elettrico
 

Marklin Victoria nave trasporto passeggeri ( viene prodotta attualmente in replica con il cod. 16150 ) prodotta nel 1920 circa.

Marklin "Jolanda"
Nave a vapore con elica, prodotta ne 1910 circa.

Serie di cannoni in metallo
 
 
Cucina di grandi dimensioni completamente in metallo primi del 900: stupenda!!
 
Di seguito una serie di motori a vapore dei primi del '900 
 
 

 
La visita si è conclusa con pochi acquisti : gli oggetti in vendita sono prevalentemente digitali e fanno parte dell'ampia gamma attualmente disponibile compresi accessori vari.
Noi, amanti del "ferro" puro e degli oggetti "Vintage", non abbiamo fatto spese pazze, se non qualche catalogo e libro, presenti nella sezione dedicata all'nterno del negozio.
 
Concludendo, questa esperienza è stata per noi, ma sopratutto per me, una vera chicca!

Si è andata ad aggiugere alla già notevole esperienza maturata con il marchio Marklin e, dopo questo viaggio ( spero non sià l'ultimo ) posso affermare di aver toccato con mano l'intera "filiera".
 
                                                               Massimo

Nell’agosto 2012  siamo andati alla scoperta del prestigioso e rinomato museo Marklin nella cittadina di Göppingen ( Stoccarda ) ove risiede anche la grande fabbrica, dove vengono prodotti gli oggetti dalla metà dell' 800.

Partenza da Milano ore 10, arrivo a Stoccarda ore 17, percorso non lunghissimo ( circa 450 KM ) ma intricato di lavori in corso e code in continuazione, cosa positiva in Germania non si paga l’autostrada!

Pernottamento a Stoccarda e alla mattina partenza per Göppingen, che dista una quindicina di chilometri ; siamo passati nelle vicinanze della stazione, che come potete vedere nella foto sotto, è praticamente identica al modello in scala "00".

Arrivo alla fabbrica in mattinata e dopo una breve visita, ripartiamo alla volta del museo, che dista una decina di chilometri.

Come si può notare la fabbrica è molto simile a quella vista su cartoline, libri e rotocalchi vari, probabilmente ampliata .

Di seguito la fabbrica come era nei primi del '900



Torna SU

 



Vuoi inserire il tuo link nel sito? clicca qui
 |
 Worldmax.it   -   Modellismo ferroviario antichità  -  © 2011 - 2020 tutti i diritti riservati  | contatta il webmaster

HOME  |